Filippo Burnelli
Filippo Burnelli
Filippo Burnelli(Zurigo) Filippo Burnelli(Zurigo)

Filippo Burnelli in Movimento

Sono Filippo Burnelli, ho 34 e sono un informatico.

dal 2007 a Zurigo,Svizzera.

Sono attivista dal 2007 tra gli organizer nel meetup Zurigo e nel meetup Europa.

Le esperienze fatte col meetup e direttamente con i compagni di viaggio, vecchi e nuovi, mi hanno fatto capire in prima persona la forza del movimento e le sue potenzialità.

Guarda i progetti in corso sul link Progetti a 5 stelle

Il movimento 5 stelle significa partecipare attivamente e propositivamente alla vita

sociale, ritrasformando la politica in quello che e' e non in un gioco di poltrone.

Sono convinto che tra 10 anni rivedremo questo periodo come un'autentica rivoluzione culturale ed un balzo in avanti del nostro modo di pensare,vivere e comunicare.

 

Mi candido al ruolo di portavoce perche'

 

sono in totale sintonia con la filosofia del movimento,il suo modus operandi

e mi sento nelle condizioni adatte per svolgere questo ruolo.

L'esperienze in giro per l'Europa mi permettoono di guardare l'Italia da una diversa angolazione.

Non c'e' bisogno che descriva la rabbia e il rigetto che fa il modo in cui l'Italia viene gestita. E' solo un piacere saper  di far parte di un movimento che spazzera' via il marcio che c'e' in Italia

 

Voglio far crescere il movimento e il gruppo del meetup Europa

e' un gruppo che ha grande potenzialità.

Qui in Svizzera oltre mezzo milione di persone hanno un passaporto italiano (circa il 10% del totale), questo mi ha permesso di mantenere vivo il contatto con l'Italia

e di ripercorre oltre un secolo di emigrazione convicendomi che per gli italiani ci deve essere un futuro diverso.

 

Per me essere portavoce del movimento 5 stelle significa portare in parlamento le istanze del M5S come terminale di una rete di cittadini sul territorio che si esprime attraverso la rete ed i meetup.

Concretamente il portavoce lavora in maniera semplice,chiara e trasparente.

Cio' significa raccogliere ed ascoltare le istanze che vengono dai meetup e dai cittadini attraverso la rete.

Riproporre le tematiche in parlamento e riportare ai cittadini tramite social network

il proprio lavoro quotidiano.

E' decisivo per il portavoce sapere mettere in piedi una struttura in grado di svolgere queste funzioni in maniera semplice e veloce.

 

Riguardo al programma i temi che mi interessano di piu'  sono la democrazia diretta,lo sviluppo di una società piu' sostenibile, la valorizzazione delle eccelenze italiane ed il bistrattato tema dei servizi ai cittadini.

Voglio vedere in Italia applicati i modelli che all'estero funzionano.

Non sono comunque un eseterofilo dogmatico,le proposte vanno sempre analizzate.

 

Dal mio punto di vista pero' un  portavoce, porta con se idee e intenzioni di programma, ma non e' un programma.

Il portavoce deve sapere collezionare le istanze che i cittadini gli presentano e non seguire una personale agenda.

 

Inoltre credo nell'intelligenza collettiva e credo che  nessuno di noi del meetup

voglia sviluppare autonomamente un programma completo.

Il programma del Movimento esiste gia' e la caratterisitca determinate del portavoce e' essere un terminale di idee e non tutte le idee.

 

 

Comunque vada, mi auguro di fare insieme a tutti voi un grande percorso civile.

 

Faremo un secondo Rinascimento!

 

 



Parlamentarie Grazie a tutti!Andiamo avanti cosi!

Scrivimi una email

profilo Linkedin
profilo youtube